EVENTS: Mercedes Benz Ludotech – Il secondo appuntameto nel laboratorio di robotica più creativo che c’è!

Dopo il grande successo dell’edizione 2017, è tornato nelle concessionarie Autostar l’evento Mercedes Benz Ludotech.

 

Sabato 17 e domenica 18 Febbraio nelle concessionarie del Gruppo Autostar di Udine, Trieste, Pordenone e Portogruaro gli spazi si sono trasformati in veri e propri laboratori creativi dedicati ai bambini e ragazzi da 1 a 14 anni.

Mentre noi mamme e papà abbiamo scoperto il nuovo classe B TECH LIMITED EDITION di Mercedes-Benz, i nostri bambini hanno potuto scatenare la propria fantasia e creatività all’insegna della tecnologia.

Filippo si è divertito tantissimo, ha sperimentato e ha imparato molto grazie anche all’intervento di ragazze specializzate in attività didattiche di questo tipo, ha realizzato percorsi creativi e visto programmare veri robot pilotatili da una vera centrale operativa! Ero un po’ preoccupata che fosse ancora troppo piccolo ma invece è stato tutto studiato perfettamente per far divertire sia i grandi che i più piccoli.

Bellissimo evento, a misura di famiglia!

 


KIDS: Le mille vite delle MUSSOLE e i 10 modi per utilizzarle.

Tornate prepotentemente di gran moda negli ultimi anni, le mussole di cotone venivano usate dalle nostre mamme e nonne in svariati modi. Si tratta di pezze realizzate in uno speciale filato di cotone, la mussola appunto, nota per le sue proprietà di morbidezza e durevolezza ma anche per la caratteristica naturale di estrema traspirabilità e assorbenza.

 

Anticamente le mussole di cotone si utilizzavano per fasciare i neonati, pratica consigliata ancora oggi per dare al bimbo un senso di sollievo e protezione, soprattutto in caso di coliche. Il particolare filato protegge inoltre dal caldo e dal freddo, fungendo in modo naturale da termoregolatore e risultando delicato sulla pelle del bebè. Nella storia, più recente, delle nostre mamme e nonne, la mussola di cotone era anche il materiale dei ciripà, gli antenati dei nostri pannolini lavabili. Ancora oggi uno degli utilizzi delle mussole è proprio all’interno dei pannolini lavabili come strato assorbente.

Oggi le mussole possono davvero vantare numerosi utilizzi e in commercio si trovano varie misure ( 70×70 o 120×120) anche con fantasie davvero irresistibili. Le vere mussole di qualità hanno inoltre la caratteristica di aumentare la morbidezza e la resistenza dopo i lavaggi, peculiarità che abbiamo notato soprattutto su quelle del marchio inglese MuslinZ, noto per l’ottimo rapporto qualità prezzo e per alcuni modelli ancora più morbidi e naturali realizzati in cotone organico e bamboo. Un vero mast have sono poi quelle di Adan+Anais, così stilose che molte mamme le comprano come pashmine. Assolutamente naturale in bamboo al 100% sono infine quelle del richiestissimo marchio italiano Bamboom.

 

Photo via Pinterest

Ecco gli usi più consueti e anche quelli meno scontati per queste …magiche “pezze”! La mussola (o swaddle, dal verbo inglese to swaddle, fasciare) si può utilizzare:

 

 

– appoggiata sulla spalla della mamma durante l’allattamento o al momento del ruttino
– come maxi bavaglio per la pappa o come tovaglietta di emergenza
– come copertina estiva
– per fasciare il bebè in caso di coliche
– come accappatoio al posto di quelli tradizionali in spugna, al posto dell’asciugamano sopra il fasciatoio o come fasciatoio di emergenza
– in estate, sulle sedute dei seggiolini auto e dei passeggini, posizionate sotto testa e schiena del bimbo, per assorbire il sudore o evitare il contatto della pelle delicata coi tessuti sintetici
– come tenda su ovetti, carrozzine e passeggini per proteggere dal sole e dall’aria
– come scialle su spalle e collo del bimbo col doppio uso di proteggere dal vento e di asciugare eventuali “sbrodolamenti”
– più o meno lo stesso concetto, ma in versione maxi, dei bavagli a bandana
– dentro i pannolini lavabili al posto dell’inserto assorbente
– come coperta gioco in spiaggia o su un prato

Insomma le mussole sono praticamente indispensabili per proteggere o per qualunque tipo di incidente di percorso in cui ci sia… qualcosa da asciugare! E poi si parlava di moda. Certo, perché avere una mussola “giusta” legata come un foulard di Hermés ad una bella borsa cambio, oggi è decisamente glamour!

A cura di Sara Tonino – Baby Pulman in collaborazione con AliceconMia


KIDS: Paul the Bear Flash Light, la torcia a forma di missile firmata VARTA.

Anche se è ormai iniziato l’autunno, vi voglio riportare indietro di qualche settimana e raccontarvi come in una sera d’estate, nel mezzo della campagna fiorentina, durante una serata calda e silenziosa nel giardino del nostro B&B abbiamo scoperto la compagnia inaspettata di un simpaticissimo Geco. 

Se ne stava lì, nel nostro giardino, ogni tanto si faceva vedere e ogni tanto invece si nascondeva. 

E così Filippo, incredulo della presenza di quell’esserino, si è divertito a cercarlo insieme alla sua nuova torcia Paul the Bear Flashlight.

Una torcia dal design accattivante creata per i bambini da un azienda leader in batterie: VARTA

Adoro quel piccolo oggetto, mi da l’idea di ritornare indietro nel tempo, quando ero piccola e usavo quella di mio papà per giocare al buio sotto le lenzuola nella mia cameretta.

Filippo se ne è subito innamorato, e sono sicura che con il passare del tempo diventerà una vera e propria alleata da tenere vicino al suo letto durante la notte. 

Quel piccolo orsetto dentro un missile è in grado di illuminare una stanza intera!

Un regalo inaspettato, che a nostra volta regaleremo anche noi a qualche amichetto.

La potete trovare da tutti i rivenditori autorizzati VARTA e online.

Non è un regalo scontato, ma è un piccolo oggetto in grado di regalare grandi emozioni a questi piccoli esploratori di vita. 


MY LIFE: Happy Birthday Filippo! 2 anni!

Lunedì 4 Settembre, abbiamo festeggiato il secondo compleanno di Filippo, un pomeriggio speciale in compagnia di amici preziosi.

Per l’occasione ho voluto sbizzarrirmi nell’allestimento della tavola scegliendo ogni particolare. Chi mi conosce sa che amo tutto quello che sta dietro all’organizzazione di un evento!

 

Per la tavola mi sono affidata interamente alle meravigliose creazioni di Meri Meri, un brand americano nato nel 1985 in una piccola bottega a Los Angeles dalla sua fondatrice Meredith, oggi conosciuto in tutto il mondo.

Inizialmente dovevo ordinare tutto online nel loro sito ufficiale, ma poi ho scoperto che un negozio nel cuore di Firenze, Baby Bottega , ne è rivenditore per l’iItalia e ho colto subito l’occasione durante le mie vacanze in Toscana per farci un salto e scegliere tutto insieme a Deisy la titolare. Quel posticino è meraviglioso e ve ne voglio parlare presto sul blog!

Il tema che ho scelto è stato tutto sui toni pastello e fantasie pois mixati a tonalità naturali. La tavola sistemata in giardino sotto il porticato, nonostante qualche goccia di pioggia, è piaciuta molto sia a i grandi che ai bambini.

 

 

Cappellini di carta e cannucce dorate hanno subito impreziosito la festa dando un tocco di magia.

L’arco di palloncini è stato un regalo dalla zia Veronica, care mamme di Udine e d’intorni contattatela con i palloncini fa cose strepitose!

Il Buffet è stato un regalo prezioso di una cara amica, una maestra di cucina eccezionale, che ha saputo stupire tutti con le sue deliziose crostate di marmellata e fragole fresche mixate a delle prelibatezze salate come mini panzanelle servite in bicchierini e dei meravigliosi ravioli fatti in casa. Grazie Anna, di cuore!

E stato un pomeriggio di quelli che non si dimenticano, Filippo a differenza del suo primo compleanno ha interagito molto giocando e scoprendo che quell’intera festa era veramente dedicata a lui.

Ha scartato dei regali bellissimi, e ha imparato a spegnere le candeline soffiando, si è veramente divertito un sacco e io ancora non ci credo che abbia compiuto gia due anni… come passa il tempo!

 

 

 

PH Alice con Mia

© 2017 ALICECONMIA TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Spero che il mio post vi sia piaciuto e che possa avervi dato qualche idea anche per le feste dei vostri bambini!

Planning ♡ AliceconMia

Decorazioni ♡  Meri Meri via Baby Bottega 

Buffet e Torte ♡ Anna Magro


KIDS: Cameretta a misura di nanna | In collaborazione con Stokke

Quando Filippo ha compiuto il suo secondo mese di vita siamo entrati nella nostra nuova casa, l’idea era quella di preparare la sua cameratta prima della sua nascita ma purtroppo per varie complicazioni abbiamo dovuto aspettare un po’ di più.

Quando finalmente tutto era pronto, il momento per me più atteso è arrivato: arredare gli interni.

Non vi nego che con un bambino di soli due mesi è stata un’impresa ma finalmente potevo sfogare le mie idee e dare vita anche al suo nido, che purtroppo non avevamo ancora avuto la fortuna di avere.

Oggi grazie a Stokke e ai consigli preziosi che mi sono stati inviati dalla specialista del sonno australiana Natalie Hermann, sono sicura di aver fatto la scelta giusta su ogni dettaglio.

 

Una cameretta deve essere si bella esteticamente, ma ci sono delle cose a cui bisogna assolutamente tenere conto. L’ambiente dedicato al bambino deve essere funzionale e soprattutto deve favorire un risposo tranquillo e sicuro. Tutto quello che lo circonda non deve disturbarlo ma anzi lo deve stimolare.

Io ho scelto sfumature di colore delicate, ho spaziato dal beige all’azzurro pastello.

Gli arredi scelti sono pochi ma accurati: un armadietto, una cassettiera che all’inizio fungeva anche da fasciatoio, una piccola scrivania in legno fatta su misura, e come ultima new-entry il lettino Sleepi di Stokke, capace di crescere insieme a lui fino ai 10 anni. 

I complementi come tende, lenzuola, coperte e carta da parati sono stati scelti sempre sui toni pastello per trasmettere tranquillità e pace. Qualche giocattolo e qualche peluche ma non eccessivamente: la camerette deve essere spaziosa, comoda e minimale.

Filippo ha dormito poco nei primi mesi di vita, si svegliava spesso durante la notte, ma dopo aver letto i consigli di Natalie mi sono resa conto di aver finalmente raggiunto una stabilità nella nanna sia diurna che notturna. Cerchiamo di mantenere sempre la stessa routine prima di andare a nanna, lui ormai è autonomo quasi su ogni cosa e per noi è una grande soddisfazione.

Si lava i dentini da solo, si concede ancora qualche minuto di gioco a luce soffusa, leggiamo insieme un libro e poi insieme al suo ciuccino e al suo dou-dou riesce ad addormentarsi ed entrare nel mondo dei sogni.

In questo video  vi faccio vedere come ogni sera noi ci prepariamo alla nanna, con qualche dettaglio sulla cameratta!

In collaborazione con Stokke

Progetto AliceconMia

Video realizzato da Red oN Movies

Grazie a Baby Pulman

 


KIDS: La nostra merenda fresca e sana! | In collaborazione con Stokke

Quando arriva il caldo  anche per i bambini è difficile riuscire a mangiare con piacere e appetito, e noi mamme spesso dobbiamo trovare qualche alternativa al piatto caldo ma allo stesso tempo preparare qualcosa sostanzioso e sano.

Grazie a Stokke e ai consigli dei loro esperti in alimentazione e nutrizione, ho potuto confrontarmi con le mie normali abitudini in cucina, e posso dire di essere soddisfatta. Filippo mangia in modo vario ed equilibrato!

D’estate preferisce piatti freschi, ma io cerco di non fargli mai mancare gli ingredienti base che rendono la sua dieta ricca e sana: frutta, verdura, cereali e proteine (prediligendo il pesce).

La merenda ci piace prepararla in casa: yogurt, frullati, frappé e macedonie sono i suoi preferiti.

Così qualche giorno fa tornando a casa, ci siamo fermati a prendere del gelato, delle fragole fresche e un melone per preparaci un buon frappé e un po’ di frutta.

PH Alice con Mia

© 2017 ALICECONMIA TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Se fuori fa troppo caldo difficilmente usciamo nel pomeriggio, preferiamo farlo la mattina per passeggiare nelle ore più fresche e goderci la città.

Quando preparo qualcosa di buono mi  piace stare in cucina insieme a lui e condividerne ogni momento.

Credo sia importante educare i nostri bambini a una corretta alimentazione anche coinvolgendoli in cucina, aiutandoli a scoprire i sapori e i colori che la tavola ci regala.

Nel video che troverete qua sotto vi voglio far vedere cosa abbiamo combinato quel pomeriggio, ma prima vi lascio gli ingredienti del nostro super frullato alle fragole.

FRAPPE’ DI FRAGOLE PER 3 PERSONE:

300gr di fragole fresche

300gr di gelato alla vaniglia

3 cubetti di ghiaccio (facoltativi)

20 gr di zucchero

370gr di latte

In Collaborazione con Stokke 

Video realizzato da RedOn Movies

Progetto Alice con MIa

 


Eh no mamma! Le zanzare non ci pungono più! Un estate più sicura insieme a Talco non Talco.

Finalmente l’estate è arrivata anche se forse un po’ troppo calda! Insieme a lei arrivano le bellissime giornate all’aperto fino a tarda sera, per qualcuno al mare, per qualcuno in montagna e per qualcuno  in città.

Ma ovunque vi troverete, loro, quei fastidiosissimi insetti pungenti non daranno tregua ne a voi ne tanto meno ai vostri bambini.

Si! Le Zanzare!!!

Come possiamo proteggere i nostri piccoli in modo naturale e meno aggressivo rispetto ai soliti repellenti?

Io ho scoperto Talco non Talco di Fiocchi di Riso e non lo mollo più! Un emulsione a base di olio e amido di riso, calendula e olio di oliva capace di regolare la sudorazione e di creare una barriera cutanea contro le zanzare.

 

Lo uso ogni sera dopo il bagnetto su Filippo e finalmente più nessun beccone!

Lascia la pelle morbida, vellutata e profumata di talco, fresca e asciutta anche durante le notti più calde.

Il Talco non Talco di Fiocchi di Riso ha soddisfatto a pieno le mie aspettative, talmente tanto che a volte lo utilizzo anche io!

Ho già fatto scorta per le nostre vacanze al mare, verrà con noi ovunque per tutta l’estate. Lo potete trovare in farmacia, parafarmacia e babyshop!

E voi lo avete provato?

Un bacio, alla prossima!


KIDS: All’evento Stokke da Baby Pulman #ILOVEMYTRIPPTRAPP

Venerdì 9 Giugno, io  insieme a Mia Magazine,  ho avuto il piacere di collaborare  all’evento organizzato da Baby Pulman per Stokke.

Durante il pomeriggio tutte le mamme del Friuli Venezia Giulia amanti della sedia icona di Stokke, il Tripp Trapp, hanno potuto  personalizzarla con il nome dei propri bambini.

Un privilegio, perché dovete sapere che ci sono solo due macchine in tutto il mondo create per fare questo tipo di lavorazione, e che in queste settimane stanno facendo il giro del mondo.

Io prima di tutte amo il mio Tripp Trapp.

Ha accompagnato Filippo fin dalla nascita,  consentendogli di stare a tavola insieme a noi e di essere sempre partecipe alla vita familiare. Il suo Tripp Trapp cambia e cresce insieme a lui, rispettando tutte le necessità ergonomiche che la sua età richiede.

Ma averlo unico, personalizzato solo per lui con il suo nome non è meraviglioso?!

Noi abbiamo potuto farlo e sono molto felice che l’evento organizzato da Baby Pulman sia stato un vero successo!

I bambini che hanno partecipato insieme alle loro famiglie hanno potuto anche farsi fare qualche scatto da una fotografa d’eccellenza, che stimo e che adoro per quanto sia brava a cogliere le emozioni in ogni singolo momento: Virginie Foubert grazie di cuore, sei riuscita a dare ancora di più un valore aggiunto a un bellissimo evento.

Ci tengo anche a ringraziare Sara per avermi ospitata insieme a Mia Magazine, nella prossima uscita infatti potrete vedere pubblicato tutto l’evento!

Vi lascio in anteprima qualche foto… a presto!

 

 

 

 PH VIRGINIE FOUBERT 

 © 2017 ALICECONMIA TUTTI I DIRITTI RISERVATI

 

 

 


KIDS: Come impreziosire la cameretta – In collaborazione con Wall-Art.it

Mi ci è voluto un po’ di tempo prima di riuscire a farvi vedere questa splendida carta da parati che Wall-Art.it mi ha mandato a casa qualche settimana fa per la cameretta di Filippo, ma purtroppo tra vari impegni e le feste di mezzo ci ho impiegato più tempo del previsto.

Ma eccomi qua a raccontarvi la mia esperienza insieme a Wall-Art.

Era da tempo che avevo in mente di impreziosire la cameretta di Filippo con una bella carta da parati, e l’occasione si è presentata al momento giusto.

Una parete a righe azzurra e bianca ora fa da padrona nel nido del mio bambino.

Mio marito si è messo all’opera durante una domenica pomeriggio e nell’arco di qualche ora è riuscito a farcela da solo, senza l’aiuto di nessuno.

Non la trovate meravigliosa?

A me piace moltissimo, mi ha subito conquistata! Dal gusto un po’ vintage la trovo in perfetta sintonia con il resto della camera.

Io ho arredato la camera di Filippo tutta sui toni del bianco, azzurro e beige.

Classica e romantica, rispecchiando lo stile della mia intera casa.

Su sito Wall-Art.it potrete trovare un sacco di idee sia per gli spazi dedicati ai bambini sia per tutto il resto della casa.

Io ci tengo molto a dare un tocco di personalità  a ogni ambiente, rendendolo accogliente e unico.

Ragazze, spero che il post vi sia piaciuto e che possa essere d’aiuto per qualche soluzione anche a casa vostra.  Tra carte da parati, adesivi murali e idee decoro credo che Wall-Art.it  possa accontentarvi sotto ogni aspetto.

Non esitate a dare un’ occhiata al sito, ne troverete per tutti i gusti.

Un caro saluto

Alice


KIDS: MAST M-One, il nuovo passeggino ultra-leggero che ha il segreto nei dettagli!

Se poco tempo fa vi avevo parlato di quanto fossi contenta del mio nuovo passeggino, oggi devo confessarvi che una mamma, e sopprattuto una mamma alle prese con il suo primo figlio, non smette mai di imparare e di aggiornarsi.

Qualche settimana fa mi è stata data l’opportunità di provare il nuovo passeggino MAST M-one, un passeggino super compatto con tutte le caratteristiche funzionali di un passegino full-size. E io sono veramente entusiasta di potervene parlare!

Avere un secondo passeggino da poter portare via durante un viaggio che riesce ad occupare pochissimo spazio per una mamma è veramente una grande fortuna, soprattutto in una famiglia numerosa come la mia che con poco ha gia riempito tutto il bagagliaio.

MAST M-one nonostante la sua linea compatta e super leggera garantisce il massimo confort al bambino grazie anche alle comode imbottiture, alle dimensioni e all’altezza.

Il suo design mi ha veramente conquistata, lo trovo lineare e molto elegante. Il maniglione in ecopelle cucita a mano con impunture argento da un aspetto fashion e di qualità. La cappottina può essere personalizzata grazie alla disponibiltà di ben otto colori, mentre la seduta è disponibile in 2 varianti e il tessuto è molto robusto e traspirante.

 

 

 

 

Ma vediamo nel dettaglio tutte le funzionalità di MAST M-one:

  1. Massima inclinazione dello schienale adatt0 anche ai bambini più piccoli.
  2. Finestrella superiore apribile per una migliore ventilazione estiva e sfogo dell’aria calda.
  3. Una bella tasca posteriore robusta e capiente.
  4. Poggiapiedi regolabile in 5 scatti, per un miglior confort.
  5. Piano seduta alto, il bambino ha una visuale elevata e un buon isolamento dal piano strada.
  6. Ruote facilmente manovrabili grazie a dei cusicnetti a sfera sigillati sopra, garantendo il massimo della manovrabilità fino ai 4 anni del bambino.

Se dovessi consigliarvi un passeggino compatto e leggero in alternativa a quello che abitualmente usate ogni giorno per i vostri bambini vi consiglierei sicuramente MAST M-one.

Io da quando ce l’ho lo utilizzo moltissimo, anche per muovermi più velocemente in città.

 

 PH VIRGINIE FOUBERT 

 © 2017 ALICECONMIA TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Per chi è di Udine lo può trovare da Baby Pulman a Martignacco o semplicemente collegarsi alla pagina ufficiale di MAST  su Facebook e richiedere tutte le informazioni.

Spero veramente di essere stata utile, ma se avete ancora qualche dubbio o domanda non esitate a scrivermi qua sotto nei commenti.

Un caro saluto a tutte.

Alice

 


KIDS: Nuovi prodotti per la cura del mio bambino.

 

E’ lunedì, e ho deciso di iniziare questa settimana con un nuovo post tutto dedicato ad alcuni nuovi prodotti che sto utilizzando nell’ultimo periodo su Filippo sia per il bagnetto che per l’igiene quotidiana. Ho scelto quelli che più di altri mi hanno lasciata soddisfatta e che ci tengo a consigliare proprio a voi mamme.

 

Per l’igiene quotidiana tra il cambio di un pannolino e l’altro sto utilizzando TriDerm Baby e Kid di BioNike.

Bagno-Crema delicato che va a detergere senza irritare la pelle lasciandola morbida e vellutata con un profumino buonissimo. Pratico anche per la pulizia di manine e piedini grazie anche alla presenza di aloe vera in grado di mantenere la pelle ben idratata.

Per quanto riguarda le creme da cambio, sto utilizzando ( e sono già alla terza confezione) la Babycreme alla Calendula di Weleda.

 Care mamme con questa crema ogni tipo di irritazione o arrossamento sparisce gia dalla prima applicazione. Poco tempo fa Filippo aveva avuto una brutta dermatite da pannolino e con le creme che stavo utilizzando non riuscivo a curarla bene. Mi è stata consigliata questa e nell’arco di mezza giornata tutto si è risolto lasciando il sederino di Filippo di nuovo morbido e idratato. Provatela!

 

Rimanendo in tema di cambio e igiene quotidiana vi voglio consigliare le Salviettine Detergenti BabyGella.

Non tutte le salviette che ho utilizzato su Filippo hanno fatto il loro dovere di detersione senza irritarlo. Queste sono super delicate grazie alla presenza di camomilla e salvia, imbevute il giusto e pratiche da utilizzare per le emergenze. Io le uso anche su manine e visino e non irritano per niente la pelle. Sono prive di alcool e coloranti senza parabeni e allergeni. Ottimo prodotto!

 

Se parliamo di bagnetto non potete non provare i prodotti Linea Mamma Baby.

Tralasciando il packaging che lo trovo assolutamente irresistibile, bellissimo anche come complemento d’arredo nel bagno dei vostri bambini, ogni prodotto della vasta gamma che potete trovare sia online che in negozio ha uno specifico obbiettivo di pulizia. In questi giorni sto utilizzando il Doccia-Shampoo di Giacomino, un orsetto simpaticissimo. Oltre al profumino irresistibile che rimane nei capelli del vostro bimbo essi appaiono super luminosi e idratati. Filippo ha spesso i capelli a livello della nuca piuttosto secchi dovuti dalla posizione della testa durante la nanna, ma dopo aver provato questo prodotto sono decisamente migliorati. Perfetto anche per la detersione del corpo, grazie alla foglia d’oliva contenuta all’interno nutre in profondità capelli e pelle.

Dopo il bagnato utilizzo sempre un latte idratante, questo di Hipp Baby con olio di mandorle dolci è veramente ottimo.

Si spalma facilmente e si assorbe subito: fondamentale per chi come me ha un bambino che non ama la parte post-bagnetto. Dalla profumazione leggera e delicata nutre e idrata perfettamente la pelle lasciandola super vellutata. Uso spesso i prodotti Hipp e devo dire che mi sono sempre trovata molto bene.

 

 

PH AliceconMia

© 2017 ALICECONMIA TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Care Mamme, spero di avervi dato qualche informazione nuova e di esservi stata utile, se avete anche voi qualche prodotto da consigliarmi lasciatemi un commento qua sotto, ne sarei veramente interessata.

Un bacio a tutte!

Alice

♡ DOVE POTETE TROVARE QUESTI PRODOTTI♡

TridDerm Baby e Kid Bagno Crema di Bionike: In tutte le farmacie e para-farmacie.

Babycreme alla Calendula di Weleda : In tutte le farmacie e para-farmacie, io l’ho trovata anche da Prenatal.

Salviettine detergenti BabyGella: In tutte le farmacie e para-farmacie, nei grandi supermercati o alla Prenatal.

Doccia Shampoo Linea Mamma Baby: Io l’ho acquistato da Baby Pulman a Martignacco, ma per chi non è di Udine invece nel loro sito ufficiale.

Latte idratante Hipp Baby: Da Prenatal, in parafarmacia o nei grandi supermercati.

 

 

 

 

 

 

 

 


KIDS: Topolin, Topolin viva Topolin!

Sabato scorso in Piazza San Giacomo a Udine i bambini di tutta la città si sono ritrovati per festeggiare insieme il Carnevale sotto un cielo limpido e un sole meraviglioso.

E noi non potevamo scegliere costume migliore per Filippo. Un classico, senza tempo, un personaggio che non stanca mai, che conquista grandi e piccini: Mickey  Mouse ovvero Topolino.

Presentato la prima volta da Walt Disney nel 1928 oggi compie ben 89 splendidi anni di cartoni e fumetti! Amato dal mondo intero e capace ancora di stupire e divertire qualunque bambino. 

Fortuna vuole che rovistando tra i costumi di carnevale di mio nipote, siamo riusciti a trovare quello originale Disney, comprato nello store ufficiale qualche anno fa da mia sorella e che oggi ha vestito perfettamente il nostro cucciolo.

In piazza tra coriandoli e stelle filanti ci siamo divertiti tantissimo, e io sono felice che per il suo primo vero carnevale ( quello dell’anno scorso non conta, eravamo ancora troppo piccoli😅) sia stato proprio un icona senza tempo a rappresentarlo.

Lui ne era entusiasta, consapevole di essere quel buffo topo che ogni sera alle sette durante la pappa lo fa tanto ridere e divertire, e io non ho perso occasione per immortalare alcuni momenti che rimarranno per lui e per noi un ricordo indelebile.

PH AliceconMia

© 2017 ALICECONMIA TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Sono sicura che tutte voi mamme vi ricorderete  LA MARCIA DI TOPOLINO cantata dal Coro dell’Antonino, io la amo!

Topolin, Topolin, viva Topolin! 
Assomigli a tutti noi, sei furbo e birichin 
e perciò noi gridiam, viva Topolin!

Solo tu – Topolin! – puoi capir – Topolin! 
i mille e mille sogni di un bambin, ah! ah! ah!

Noi gridiamo in coro, evviva, evviva, urrà, sì, sì! 
Topolin, Topolin, viva Topolin!

Che fa sempre divertire i grandi ed i piccin 
e perciò noi gridiam, viva Topolin!Solo tu – Topolin! – puoi capir – Topolin! 
i mille e mille sogni di un bambin, ah! ah! ah

Noi gridiamo in coro, evviva, evviva, urrà, sì, sì! 
Topolin, Topolin, viva Topolin!

Su venite a far baldoria insieme a Topolin, 
anche noi, come voi, canterem così. 
Come noi bambini, tu sei tanto piccolin, 
Topolin, Topolin, viva Topolin!

Un bacio, al prossimo post!

 


KIDS: City Mini 3 e Mami Bag, la combinazione perfetta tra passeggino e borsa nursery.

Compiuti i sei mesi di Filippo ho eliminato il passeggino che avevo comperato per la sua nascita, non ero per niente soddisfatta, uno dei tanti acquisti fatti ma di cui mi sono assolutamente pentita: troppo pesante e troppo ingombrante. Abitando in centro città avevo bisogno di qualcosa di più leggero e maneggevole, comodo e pratico, ma allo stesso tempo con una bella linea.

Finalmente oggi, dopo qualche mese di prova, posso dirvi di aver trovato il mio passeggino ideale: Il CITY MINI 3 di BABY JOGGER

Un passeggino veramente pratico per la vita di tutti i giorni, per chi come me esce sempre a piedi e ha bisogno di qualcosa di leggero da manovrare e allo stesso tempo veloce da chiudere per ficcarlo nel bagagliaio della macchina durante una gita fuori città. Si perché con lui siamo veramente andati ovunque: in montagna, al mare, e anche a visitare alcune città.
In tessuto tecnico sfoderabile è ottimo per una pulizia veloce, e la sua cappotina è pensata per riparare bene il bambino da pioggia e vento durante l’inverno o da i raggi solari durante l’estate.
Io e mio marito siamo rimasti veramente soddisfatti di questo acquisto e se tornassi indietro lo prenderei fin dalla nascita completo di tutto il trio.
Quando ho acquistato il City Mini 3 ho avuto il bisogno di cercare anche una borsa cambio che rispecchiasse le stesse funzionalità del mio passeggino. Una borsa capiente, comoda e soprattutto bella!
Non mi sono mai piaciute le classiche borse che vengono date in dotazione con la maggior parte delle carrozzine-passeggini, le trovo ingombranti e pesanti e con poco spazio all’interno.
Ed è cosi che è nato il mio amore incondizionato per la mia MAMI BAG.
La nursery-bag che mi ha accontentata sotto ogni aspetto.
Stile e funzionalità sono la combinazione perfetta per descrivere questa borsa.
Io non esco più senza di lei, dentro riesco a metterci qualsiasi cosa. Dai pannolini, al cambio, alla merenda, al materassino lait baby riponibile in una tasca sotto fatta su misura… ma non solo! Durante i nostri spostamenti fuori città ha fatto praticamente da bagaglio a mano; oltre alle cose di Filippo sono riuscita a metterci dentro anche la mie senza bisogno di avere altre borse.
La mia Mami viene con me anche al supermercato e in palestra. Ormai non è solo la borsa per il mio bambino ma per tutta la famiglia.
Io l’ho scelta color navy ma è disponibile in una vasta gamma di colori, uno più fashion dell’altro!
Mami Bag è dotata di cinghie con velcro adattabili a ogni modello di passeggino ma anche di manici larghi per portarla sotto spalla.
Insomma se siete alla ricerca di una borsa nursery e di un passeggino comodo e leggero io dico assolutamente MAMI BAG e CITY MINI3, combinazione perfetta per mamme sprint come noi!
Per chi è di Udine entrambi i prodotti potete trovarli da Baby Pulman a Martignacco.
Spero di essere stata utile a qualche mamma che non sopporta più il peso quando esce di casa!
Un bacione
Alice
Grazie di cuore a Sara di Tramontana Qualità Italiana per lo scatto presso il loro punto vendita.

KIDS: SHOPPING ONLINE PER MASCHIETTI D’ALTRI TEMPI

Si sa, a volte trovare dei vestitini sfiziosi per i maschietti è veramente un’ impresa!

Diciamoci la verità, le bambine sono più fortunate, per loro esiste un mondo di cosine sfiziose e sono sicura che se avessi avuto una femminuccia mi sarei veramente sbizzarrita.

Per un abbigliamento casual da ogni giorno, comodo e versatile, mi sono sempre trovata bene nelle grandi catene, ma ad esempio per le feste di Natale appena trascorse avevo voglia di qualcosa di più sfizioso, qualcosa che fosse speciale per il mio principino senza dover però spendere un intero stipendio.

Quando penso a un out-fit elegante per Filippo mi vengono i mente i modellini di una volta, penso a uno stile vintage , qualcosa di retrò.

Grazie a una cara amica ho scoperto due brand molto carini, un po’ di nicchia e che rispecchiano i miei gusti sotto ogni aspetto, ma soprattutto con dei costi molto contenuti e alla portata di tutti!

Il primo è NONNA MAGALI, un brand del tutto italiano che propone modellini in materiali naturali come cotone, lana, lana merinos e cashmere. In uno stile classico che sembra quasi ricordare le vecchie creazioni delle nostre nonne.

 

Per Filippo ho scelto due maglioncini blu navy, un cardigan e un girocollo  entrambi in lana merinos, e due body bianchi con colletto a serpentina. Non è tutto a dir poco splendido?

 

Devo dire che ho gia usato queste cosine in varie occasioni durante le feste, e pur avendoli  lavati i capi sono prefetti come quando sono arrivati, la qualità è veramente ottima! Date un’occhiata al sito e sono sicura che se anche a voi piace questo stile ne troverete di cose carine e soprattutto vi accorgerete che i prezzi sono veramente ottimi.

Un’ altra azienda che è stata per me una vera piacevole scoperta è AMAIA KIDS. Questa volta però non parliamo di un prodotto italiano ma bensì inglese.

Da Amaja Kids ho acquistato delle scarpine dolcissime, il loro design mi ricorda i tempi di Gianburrasca… ve lo ricordate???

E se non vogliamo tornare così indietro col tempo basta pensare al piccolo George d’Inghilterra, spesso anche lui porta dei modellini simili, e vi dirò di più anche Kate Middleton a volte acquista per i suoi eredi su questo sito!

 

Queste scarpine sono in vera pelle, con plantare all’interno,  sono fatte benissimo pur avendo un costo non elevato. Filippo le porta senza problemi, con disinvoltura tenendo conto che cammina solo da 4 mesi.

Per me sono bellissime anche da abbinare ad un jeans e calzetto blu proprio come nelle foto che ho fatto.

PH: AliceconMia

©2017 AliceconMia Tutti i Diritti Riservati

Ovviamente questi brand offrono intere collezioni sia da maschietto che da femminuccia, e ogni cosa è stupenda!

Io ‘ho acquistato tutto online ed è arrivato a casa in pochissimi giorni, vi consiglio di dare un occhiata se avete occasione e  se come me siete mamme di maschietti e amate questo stile

Un bacione, a presto!

 

COSA INDOSSA FILIPPO

BODY E CARDIGAN: NONNA MAGALI http://www.nonnamagali.com 

SCARPE: AMAIA KIDS http://amaiakids.co.uk

 

 

 

 


CHRISTMAS GIFTS: 6 idee made in Friuli e non, per i super ritardatari!

Avete 4 giorni da domani per finire i vostri regalini di Natale! Non avete proprio idea di cosa prendere all’ultimo minuto? Ecco 6 pensierini made in Friuli e non, che ho pensato per voi!

Per prima cosa inizio con due regali che potete acquistare in tutte le città d’italia, nella mia e online:

 

E’ da tempo che volevo parlarvi della mia agenda che ormai da due anni acquisto con molta soddisfazione (credo che primo o poi gli dedichero’ un intero post), e proprio l’altro ieri ho trovato in un nuovo negozio nel cuore di Udine quella per l’anno 2017-18.

Fino a prima potevo acquistarla solo online, ma ora dopo questa fantastica novità potete prenderla in metà tempo da Hours Life-Store e regalarla per Natale a chi più desiderate.

Vi sto parlando dell’agenda di Mr Wonderful, deliziosa sotto ogni aspetto, piena di colori, di belle frasi e di steackers per personalizzare ogni vostra giornata!

Mr Wonderful è un’azienda spagnola che nasce a Barcellona, famosa attraverso le sue agende e ai suoi gadget super simpatici che riescono a migliorare la giornata di chiunque! Da tempo acquisto nel loro sito e vi posso giurare che ogni cosa che ho preso per me è stata una grande soddisfazione! Poterla trovare anche a Udine ora è ancora più bello!

Un altro regalino che non dovete lasciarvi scappare nel caso voi abbiate una amica mamma è il ricettario fatto a misura di Bebe’ da Alain Ducasse.

Il grande Chef francese ha racchiuso in questo libro  100 di ricette sane e appetitose dallo svezzamento ai 3 anni.

L’ho acquistato quando per me era arrivato il momento di iniziare con le prime pappe per Filippo, e vi posso garantire che mi è stato di grande aiuto per rinnovare il suo menu’ ed evitare di fare sempre le stesse cose. Sono sicura che ogni mamma alle prese con un momento così importante per la vita del proprio piccolo potrà far piacere riceverlo!

E adesso passiamo a quattro regalini fatti a mano ma soprattutto made in Friuli Venezia Giulia:

Ci tengo sempre ad acquistare qualche cosa  che viene fatto nella mia regione, penso che promuovere il piccolo artigianato e aiutare le piccole imprese a crescere sia un compito importate per tutti, soprattutto quando mani fatate creano vere e proprie meraviglie.

Per prima cosa vi devo consigliare per un regalo speciale e romantico i braccialetti della mia cara amica Ofelia Beltrame. Quello che vedete nella foto mi è stato donato da lei personalmente quando è nato il mio bambino ma nel cassetto in camera ne ho molti altri che ho acquistato in questi anni. Ognuno con una frase diversa scelta in base ai miei valori e ai miei gusti; tutte mi rispecchiano ed è per quello che trovo questi bracciali veramente meravigliosi da donare alle persone più care. Fatti a mano e con amore, hanno già riscosso un gran successo in tutta Italia, ma sapere che vengono fatti da una donna friulana non é semplicemente fantastico? Alla fine dell’articolo troverete tutte le info per sapere dove acquistarli, e se li volete personalizzati non basterà che chiedere!

Passiamo a questi dolcissimi pesciolini creati da Sara per Be My Baby. Nella cameretta del mio bimbo hanno dato subito un tocco in più al suo lettino. Di varie misure e fantasia vengono fatti a mano con amore. Io ad esempio gli ho scelti a righe azzurre e bianchi proprio come le tende e il copriletto di Filippo. Lui ancora non ha capito che dovrebbero essere dei complementi d’arredo e quindi spesso gira per casa coccolandoli o dandogli bacini. Sono super teneri!

Visitate la pagina instagram e scegliete ciò che più vi piace! Sarà un regalo diverso e soprattutto pensato!

Rimanendo in Friuli vi voglio parlare di questi orecchini made in Carnia creati a Forni di Sopra da Il Ricamifcio, vi sto parlando delle Magie del Bosco . Orecchini in legno personalizzati per dare un tocco invernale i vostri out-fit. Io ho scelto delle palline con un tocco di rosso per il giorno di Natale. Se andate nel loro sito potrete vederne di ogni modello, e se non lo sapete Il Ricamificio  è presente anche in p.zza San Giacomo a Udine per tutto il periodo Natalizio! Non sono stupendi???

PH AliceconMia

© 2016 AliceconMia tutti i diritti riservati

Per ultime ma non da meno, queste meravigliose mini alzatine in vetro con all’interno zuccherini e confetti confezionati dalle mani di Elisa del confetteria Al Confetto di Udine.

Sono un chicca da regalare come presente a una cena, a un parente o a una amica. I confetti all’interno sono di prima qualità (ragazze io mi sono affidata proprio ad Elisa per la confettata del mio matrimonio e anche per il battesimo di Filippo, quindi vi posso garantire che sono buonissimi, una droga!) e le alzatine possono rimanere un dolce ricordo di questo Natale da appoggiare in cucina come decorazione, o nella vostra camera come porta gioie.

Spero che questo post vi sia stato utile, qui di seguito tutti i dettagli per sapere dove poter acquistare!

Tanti Auguri di Buon Natale!

Al prossimo post!

♡DOVE HO ACQUISTATO QUESTI REGLI NELLA MIA CITTA’♡

AGENDA MR WONDERFUL: HOURS LIFE STORE – VIA GEMONA 28, UDINE.

DUCASSE BEBè: FELTRINELLI– GALLERIA BARDELLI UDINE

BRACCIALI OFELIA BELTRAME: potete trovarli sia da BIJOUX LE CROASETTE– VIA MERCERIE,UDINE o da STEFI– VIA POSCOLLE  26 UDINE.

PESCIOLINI IN STOFFA: Potete contattare BE MY BABY direttamente alla sua pagina Instagram.

ALZATINE CON COFFETTI: AL CONFETTO VIA GEMONA 7, UDINE.

 


EVENTI: Un pomeriggio a Milano insieme a MammacheBlog, progetto firmato Fattore Mamma.

Capita che un giorno Rosangela Cesareo del blog Mamme WonderWoman mi chiede: ci vediamo al MammacheBlog? ci sarai?

Mi si apre un mondo. Un mondo dal quale forse sono ancora lontana, ma dove ho intenzione di crescere con tutto l’impegno possibile. Ed è così che insieme a Fattore Mamma ho avuto l’opportunità di partecipare per la prima volta al MammacheBlog!

img_5804
Sabato 26 Novembre, a Milano, Fattore Mamma ha riunito sotto lo stesso tetto molte “mamme digitali”. Mamme che condividono la stessa passione, mamme che fanno blogging.

Ho conosciuto chi da tempo seguivo con affetto, e ho scoperto chi ancora non conoscevo.

Siamo veramente tantissime a condividere la stessa passione, e grazie a questo incontro ho potuto ascoltare esperti del settore che ci hanno fatto capire quanto importante sia la padronanza e la consapevolezza di avere un blog; di come farlo crescere e con quali strumenti.

Avere un blog comporta tanti sacrifici, costanza e  dedizione, e solo con l’ultilizzo di  strumenti adeguati si può portare il proprio lavoro ad avere il vero successo che merita!

img_5818

img_5813

img_5855

Da questo incontro posso veramente dire di aver appreso i concetti base che mi saranno di aiuto nei prossimi mesi per un giusto avviamento del mio lavoro. Dentro di me è rimasta l’emozione di aver conosciuto tante mamme-blogger che daranno sicuramente un valore aggiunto in questo mio nuovo viaggio.

img_5842

 

 

img_5852

PH: AliceconMia

©2016 AliceconMia Tutti i Diritti Riservati

Grazie al gruppo Fattore Mamma che ha pensato tanti anni fa di dare spazio a questo mondo e che oggi ormai è diventato un punto di riferimento. Non vedo l’ora di partecipare al prossimo incontro in primavera!

Colgo l’occasione anche per fare i miei complimenti alle 8 finaliste della giornata e vi lascio i siti diretti cosi’ potete conoscerle personalmente:

Mamma Zazi: http://mammazazi.it

GinGiorgina: http://blog.pianetamamma.it/gingiorgina/

Mamme WonderWoman: http://www.mammewonderwomen.it

Mamma Guru: http://www.mammaguru.it

Peri and the kitchen: http://www.periandthekitchen.com

Post-partum: http://www.post-partum.it

Oraxapp: http://www.oraxapp.it

Its4kids: http://www.its4kids.it

Grazie a  Rosangela che non appena ho avviato il mio blog mi ha subito suggerito di partecipare, e grazie di cuore alla mia amica di sempre, Samia, per avermi accompagnata.

Alla prossima!

 

 

 


Calendario dell’Avvento Home Made: qualche idea per farlo insieme ai vostri bambini. 

Mancano 31 giorni a Natale e avete tempo 8 giorni per fare il vostro calendario dell’avvento 😍. Pensate che il primo calendario dell’Avvento interamente fatto a mano di cui si conserva traccia risale al 1851. Nel 1902 , ad Hamburg, la libreria evangelica pubblica il primo calendario stampato, con rappresentato un orologio natalizio per bambini.

Tradizione vuole che a casa nostra non manchi mai, da quando ero piccola la voglia di aprire ogni piccola finestrella mi faceva alzare prima di mia sorella per poter essere la prima a farlo. Mia madre ci comprava sempre quello classico con raffigurata un intera città innevata e Babbo Natale che distribuiva i regali a tutti i bambini e all’interno di ogni piccola casetta c’erano sempre dei cioccolatini deliziosi.


Oggi insieme soprattutto a Virginia, ci piace crearlo da noi e visto che quello dell’anno scorso ha riscosso tanto successo, vorrei darvi qualche suggerimento per creare un calendario dell’Avvento che divertirà ancora di più i vostri bambini.


Cosa metterci dentro?

Potrete lasciare come dono a ogni apertura oltre che dei cioccolatini, anche dei biscotti fatti a forma di Omino di Pan di Zenzero oppure per i bimbi più piccini preparare del cibo di feltro così anche loro potranno divertirsi a cucinare insieme a voi mamme per il pranzo di Natale.


PH: Pinterest

Tutto renderà l’attesa al Natale ancora più veloce e magica! ❤️

 


KIDS: I prodotti che uso quotidianamente su Filippo ♡

Da quando è nato Filippo ho avuto modo di testare diversi prodotti per la sua igiene quotidiana, alcuni che poi ho sempre rincomprato e alcuni che invece non ho più utiliazzato.

Cerco sempre di scegliere il meglio per lui per quanto mi sia possibile, giuro che non sono una mamma particolarmente fissata 😅, ma quando acquisto un prodotto scelgo sempre qualcosa con meno schifezze possibile all’interno.

Oggi vi voglio parlare di quelli con cui noi ci siamo trovati benissimo e che una volta finiti regolarmente riacquisto.

I bimbi si sa, hanno bisogno di essere cambiati spesso, e tra un cambio e l’altro dobbiamo affidarci a dei detergenti di qualità che facciano il loro dovere di pulizia ma in modo delicato.

Tra un cambio e l’altro mi affido ormai da tempo al GENTLE CLEASING GEL di MUSTELA. Detergente delicato ottimo sia per il corpo che per l’igiene intima, con il 90% di ingredienti di origine naturale, lascia sulla pelle del mio bambino un profumino delizioso e zero irritazioni. Io compro sempre il flacone da 500 ml, conviene e dura moltissimo.

Per il bagnetto e la doccia invece uso il 2 IN 1 CORPO-CAPELLI sempre di Mustela. Nel pratico flacone da 200ml questo prodotto è ottimo sia a casa che durante spostamenti fuori casa come in piscina o dai nonni. Deterge dolcemente corpo e capelli lasciandoli morbidi e vellutati e con un profumino celestiale!

fullsizerender-6

Dopo il lavaggio o dopo il bagnetto metto sempre per evitare irritazioni da pannolino la crema. Due sono le mie in assoluto preferite.

La prima è la PASTA PER IL CAMBIO 123 di Mustela, venduta in un pratico tubetto da 50ml. Previene irritazioni e arrossamenti e ripara perfettamente la pelle. Non amo quelle creme difficili da stendere che impastano le mani, questa è stata una rivelazione, è super morbida e crea un ottima barriera proteggendo la pelle da irritazioni e arrossamenti. Ormai  è sempre nella mia borsa-cambio o nel fasciato dal primo giorno che ho portato a casa Filippo dall’ospedale.

Un’altra crema che mi ha soddisfatta moltissimo l’ho acquistata proprio qualche settimana fa per la prima volta nella farmacia vicino a casa. Per colpa dei dentini Filippo aveva il sederino un po’ arrossato e io avevo terminato la mia solita. Mamme dovete assolutamente provarla se ancora non lo avete fatto! Vi sto parlando della crema lenitiva BABYGELLA SILVER . Questa crema svolge un’azione antimicrobica grazie alla presenza dell’argento colloidale. Antiossidante, antiarrossamento e lenitiva grazie anche all’olio di mandorle dolci e miele. Nel pratico flacone dosatore da 100ml è facile da spalmare e dopo solo la prima applicazione arrivederci irritazione!

fullsizerender-5

Uno dei momenti che amo di più da trascorrere insieme a Filippo è quello delle coccole post-bagnetto. Dopo averlo asciugato per bene utilizzo su tutto il corpo la CREMA LATTE BABY di BUBBLE FAMILY . Crema idratante ed emolliente, leggera e vellutata che lascia la pelle morbida al tatto. Il flacone da 250 ml è comodissimo durante l’applicazione. Di questa azienda ho provato un sacco di prodotti, la adoro! Sono tutti naturali, il packaging è dolcissimo…quasi da collezionare!

Durante tutta l’estate ho utilizzato anche il TALCO NON TALCO di FIOCCHI DI RISO . Questo prodotto infatti è ottimo d’ estate perché oltre a idratare la pelle regola la sudorazione ma soprattutto allontana le zanzare in modo naturale… e vi garantisco che funziona sul serio!

Altra crema che utilizzo molto invece d’ inverno è la HYDRA BEBE’. Questa crema viso è ottima nelle giornate di freddo per riparare la pelle, mantenerla morbida e idratata. Ovviamente la profumazione è divina! Non so se lo avevate capito, ma a me il profumo che lasciano i prodotti Mustela sulla pelle mi fa impazzire!

fullsizerender-3

E per terminare la carrellata di creme che sto usando, una in particolare è stata una grande scoperta e una grande salvezza! Da quando è nato filippo lottiamo con il raffreddore almeno una volta ogni quindici giorni, e non c’e prova più dura per lui che respirare durante la notte ed evitare di svegliarsi continuamente. E’ sempre un impresa cercare di farlo sentire meglio poverino, ma grazie a questa crema e ai lavaggi di fisiologica va molto meglio. Vi sto parlando della BAUME RECONFORTANT – BALSAMO SOLLIEVO DI MUSTELA.  Lo applico dopo il bagnato sul petto con un leggero massaggino, e oltre a rilassarlo, le essenze purificanti di pino e rosmarino contenute dentro questo balsamo lo aiutano a respirare meglio durante la notte. Lo uso da quando è nato, e a differenza di molti altri balsami questo può essere usato in completa sicurezza perché contiene il 97% di ingredienti naturali. Sono sicura che potrà aiutare tanto anche i vostri bambini, provatelo!

fullsizerender-4

Voglio concludere questo post con due prodotti che invece abitualmente ho nella mia borsa-cambio.

La prima è l’ACQUA DETERGENTE DI AVENE.  Questo è un trattamento di detersione senza risciacquo e senza profumo, io la utilizzo nei casi di emergenza quando sono in giro e non ho a disposizione un bagno per poter lavare il sederino in caso di pupu’. Si sa che i bambini sono sempre imprevedibili, ottimo durante un viaggio  o durante una gita domenicale!

E per finire le mie SALVIETTE CAMBIO MUSTELA dalle quali mai potrei stare senza!

Nella confezione super comoda durante l’uso, queste sono le mie preferite tra tutte le salviette che ho provato! Non ci sono paragoni per quanto mi riguarda. La dimensione della salvietta è bella grande, facile da estrarre durante l’emergenza cambio, e quando ne estrai una non ne escono altre venti! 70 salviette che potete trovare sia profumate che non. Io ovviamente adoro quelle profumate che sanno di bimbo, che sanno di pulito.

fullsizerender-2

PH ALICECONMIA

©2016 AliceconMia Tutti i Diritti Riservati

 

Mi diverte testare prodotti e poi dirvi la mia. Io per prima leggo recensioni di altre mamme su prodotti vari,e spesso grazie a post come questi ho conosciuto prodotti che fino a prima non avevo provato.

Cosi’ ho deciso di dedicare un post con i miei preferiti bebè.

Spero di essere stata utile a chi mi legge, o comunque di avervi fatto compagnia in questa lunga giornata.

Un bacione e a presto!

 

 

 

 

 

 

 


KIDS: Il mio primo anno da mamma ♡

Quando scopri di aspettare un bambino intorno a te si crea un sorta di mondo incantato, ogni cosa che accade diventa poesia: dalle prime ecografie, all’annuncio ufficiale a parenti e amici, al primo shopping bebè.

Ogni cosa che fai diventa lenta e leggera, inizi a fantasticare su come sarà il suo arrivo, e come cercherai di essere perfetta su ogni cosa. Nove mesi sono lunghi, ti concentri sulla realizzazzione della cameratta, prepari il corredino per l’ospedale e poi tutto in un tratto arriva il grande giorno.

Il giorno che aspettavo da nove mesi è arrivato. Filippo è nato, e da li sono rinata io. Una Mamma.
img_2383
Dopo i 3 giorni canonici passati in ospedale, quasi dentro a un mondo ovattato e incantato, siamo tornati a casa dal resto della nostra famiglia e dal quel momento tutto è cambiato.
I miei ritmi non erano più quelli di prima. Dovevo prendermi cura di lui ma ma anche di me stessa. E vi assicuro che per quanto mi riguarda non è stato per niente facile.
Mio marito impegnato molto sul lavoro doveva assentarsi tutto il giorno e io mi sono spesso ritrovata da sola a cercare di far quadrare tutto, la maggior parte delle volte fallendo.
Grazie a dio i ragazzi insieme a Daniele hanno compreso la situazione e hanno cercato di starmi vicina e aiutarmi dove io non riuscivo.
Sono sempre stata una persona molto attiva, impegnata su vari fronti e spesso non riuscire più a fare quello che facevo prima mi ha spesso destabilizzata, anche se devo dire che poi questi sono solo momenti, e quando ti ritrovi il tuo piccolo tra le braccia che ti guarda, ti sorride e che dipende interamente da te tutto passa e ritorna il sereno.
No mi vergogno di ammettere quanto a volte per me sia stato difficile, quando ero incinta mi immaginavo un’altra cosa, poi la realtà è completamente diversa.
img_2359
Dalla nascita di Filippo a oggi è stata tutta una salita, proprio come la mia amica Francesca mi diceva che sarebbe accaduto.
Le notti insonne si sono sempre più ridotte (anche se non del tutto!), io e lui abbiamo stabilito orari e routine, a sei mesi ho smesso di allattarlo e ho iniziato lo svezzamento, che per quanto mi riguarda è stata un’impresa abbastanza semplice. Filippo è un gran mangione e le mie soddisfazioni in cucina con lui sono tantissime, ormai oggi mangia praticamente tutto, difficilmente rifiuta qualcosa. Il suo rapporto con il resto della famiglia è speciale. Ama i suoi fratelli, si è instaurato tra loro un rapporto veramente unico e profondo pur avendo mamme diverse.
Quando a casa c’e papà io praticamente non esisto, se lo prende e se lo porta via con lui e guai a chi si intromette nei loro ‘discorsi’.  Anche Marlene ha un posto speciale nel suo cuoricino, la chiama MA-MA e ogni mattina quando si sveglia la prima cosa che fa e andare a salutarla.
Il 4 settembre Filippo a compiuto il suo primo anno, e io insieme a lui il mio primo anno da mamma. Un anno intenso ma speciale, che custodirò per sempre nel mio cuore.
img_2398
Oggi camminiamo, mangiamo la pappa come i grandi, leggiamo un sacco di libretti insieme, con il papà mettiamo in fila le macchinine e siamo quasi pronti per chiedere la pista a Babbo Natale.
Un altro traguardo enorme è che finalmente facciamo la nanna tutta la notte, e io durante il giorno sono ritornata ad essere più attiva!
Di lavoro se ne parla ancora molto poco, non avendo un grande aiuto in famiglia Filippo è praticamente sempre con me, quindi cerco di seguire il mio magazine da casa e il mio blog la sera quando tutti ormai dormono. Ma va bene così per ora me lo godo, e cerco di vivere insieme a lui ogni attimo.
img_2385
Photo aliceconmia
©2016 aliceconmia Tutti i Diritti Riservati
Da quando è nato non sono più la stessa, mi ha cambiata nel profondo. L’ho voluto tanto, l’ho aspettato per un sacco di tempo, e oggi quando la sua vocina mi chiama mi si stringe il cuore. Lo vedo crescere giorno per giorno, e a volte anche troppo in fretta, ma ogni attimo rende la mia vita piena.
Piena di un amore incondizionato!
Ti amo mio piccolo topino ♡